Ipasvi Collegio Provinciale Massa Carrara

Comunicato Stampa - Gravissimi fatti emersi a carico di una "casa di riposo" di Marina di Carrara

COMUNICATO STAMPA
 
In relazione ai gravissimi fatti emersi a carico di una “casa di riposo” di #MarinadiCarrara, il Collegio provinciale Ipasvi di Massa Carrara esprime sconcerto e disapprovazione a nome dei suoi numerosi iscritti che ogni giorno, con coscienza, umanità e professionalità, assistono le persone affidate alle loro mani.
 
Dai fatti di cronaca emerge che "E' stata riscontrata la presenza di personale non in regola con la normativa sul lavoro e comunque non qualificato per prestare assistenza sanitaria".
 
Da quello che leggiamo non risultano, al momento, coinvolti infermieri. Auspichiamo che la Magistratura faccia luce, quanto prima, su questa triste storia. Gli #infermieri non possono accettare che il gesto criminale di qualcuno (personale non qualificato) offuschi l'impegno di tanti professionisti sanitari che svolgono ogni giorno il proprio lavoro con coscienza, umanità e professionalità, nel rispetto dell'etica e della deontologia. Valuteremo la possibilità di costituirci parte civile.
 
Ricordiamo che l'Infermiere è un professionista, laureato, iscritto ad un Albo Professionale. Questo è consultabile gratuitamente nel sito www.ipasvi-ms.it e/o chiamando il nostro ente al numero tel. 0585 – 620484.
 
Con preghiera di massima diffusione,
 
Il Consiglio Direttivo
del Collegio IPASVI di Massa Carrara
 
Link – Articoli di Stampa:
 
 
ARTICOLO STAMPA - Nurse times - Clicca qui